Prasoothi tantra , la cura della gravidanza in Ayurveda

gravidanza

Il Prasoothi Tantra o il tantra della donna in attesa è l’insieme di tutte le terapie e i trattamenti sociali e sanitari che dovrebbero essere inseriti nello stile di vita quotidiano della donna al fine di migliorare la vita della gestante e portare a termine la gravidanza nel migliore dei modi.

 L’insieme delle cure previste prima della nascita variano mensilmente (Masanumasiki Chikitsa) a seconda dello sviluppo del feto e delle esigenze della futura mamma.

Il Prasoothi ​​Tantra è composto da tre fasi:

 

  1. Il Garbhini Paricharya è la fase antenatale e segue dal punto di vista alimentare e sociale la gravidanza e la cura della donna incinta;
  2. Prasava Kaala Paricharya o fase natalizia è il momento del parto: inizia con le contrazioni e termina con l’espulsione della placenta.
  3. Soothika Paricharya o la fase post natale si applica fondamentalmente alla cura del neonato e della madre dal punto di vista infermieristico.

 Garbhini Paricharya

 Il Garbhini Paricharya è la fase più importante nonché la più lunga da portare a termine in quanto durerà i nove mesi della gestazione. Questa fase è suddivisa in:

  • Ahara, la dieta;
  • Vihara, lo stile di vita;
  • Vichara, il pensiero.

L’insieme di questi tre fattori caratterizzano il benessere della donna in gravidanza: proprio per questo è necessario che siano siano bilanciati e non subiscano squilibri.

Vihara e vichara

La routine giornaliera così come lo stile di vita sono aspetti da tenere in considerazione. Secondo l’Ayurveda, la gestante dovrebbe rimanere sempre calma e mentalmente felice in quanto trasmetterebbe tutte le emozioni che prova al proprio bambino e i pensieri negativi si ripercuoterebbero sul respiro della gestante, alterando o accelerandone il ritmo e la sua profondità.

La futura mamma dovrebbe poi indossare sempre abiti semplici e non attillati e dormire in un ambiente pulito ove non ci siano insetti.

Nello stile di vita, una sfaccettatura da non sottovalutare è l’attività sportiva e la meditazione.

 Lo yoga e le varie attività spirituali sono attività e modalità efficaci per sviluppare e mantenere un’armonia e un perfetto equilibrio nel corpo. Dal punto di vista psicologico, poi, queste pratiche:

  • Migliorano la salute emotiva;
  • Riducono gli effetti collaterali della gravidanza come emicrania e stanchezza;
  • Garantiscono la piena attivazione del sistema immunitario;
  • Riflettono un maggiore rilassamento e una mente più concentrata.

La dieta è ugualmente un fattore molto importante.

Il cibo, infatti, è un elemento rilevante per il corretto sviluppo del feto e il benessere della gestante.

L’alimentazione varia a seconda del trimestre di gestazione e, generalmente, il cibo ingerito dovrà essere gustoso e in forma liquida, umida e nutriente nonché arricchita con tutti i sei i gusti (rasas).

Si dovrebbe ingerire cibo satvik, ovvero non acido, non piccante e non caldo e si dovrebbero preferire i cibi casalinghi.

Generalmente, una dieta bilanciata ayurveda dovrebbe prevedere l’assunzione di:

  • Latte, alimento molto utile in gravidanza poiché fornisce calcio e lattosio.
  • Cereali e pane integrale. Il grano, l’avena, il segale così come i legumi sono buone fonti di proteine;
  • Verdure fresche verdi come - spinaci, lattuga, sedano sono alimenti necessari insieme alle patate;
  • Buona abitudine è mangiare frutta e verdura di stagione e non solo: dovrebbe essere mangiato anche l’ananas, uva e arance.
  • Il burro chiarificato e l’uovo possono essere integrate nella dieta.
  • Da non includere, invece, i cibi fritti e salati. Bisognerebbe evitare anche di fumare e di bere alcool.

 

È interessante notare che la dieta ayurvedica suggerita è correlata all'alimentazione moderna raccomandata per le donne in gravidanza come ad alto contenuto proteico, vitamine e minerali.

 

Vuoi saperne di più? Accedi al video-corso completo cliccando sul pulsante "Scopri di più"

 

 

Ayurveda Online - P.IVA 03543290047
Via Parea 11/C Grinzane Cavour - CN
Tel. 392 0773636 Mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attività professionale di cui la Legge 14 Gennaio 2013, N°4


©2018 Ayurveda Online - Design by ADVERA Comunicazione