Aromaterapia e gravidanza

La gravidanza è sicuramente un momento molto speciale nella vita di una donna...a partire dal concepimento, al susseguirsi dei mesi fino al parto, la mamma attraversa diverse fasi di cambiamento sia fisico, che fisiologico che emotivo. L’aromaterapia può essere uno strumento che, utilizzato nella maniera corretta, può supportare ed offrire un aiuto perfettamente adatto ad ogni esigenza.

La parola aromaterapia significa “trattamento che utilizza gli aromi”: è un sistema terapeutico e di benessere che viene annoverato all’interno della medicina naturale o complementare e ad oggi è considerata una branca della fitoterapia che si occupa principalmente dell’utilizzo degli oli essenziali per la cura e il benessere dell’organismo sia dal un punto di vista fisico che emozionale.

Gli oli essenziali sono delle molecole volatili ed odorose che vengono estratte da diverse parti della pianta più ricche in “essenza” (radici, legni, resine, foglie, fiori, semi, frutti)

Essi vengono immagazzinati dalle piante in appositi siti chiamati sacche oleifere, da cui possono essere estratti attraverso due principali metodi: la distillazione in corrente di vapore e la spremitura a freddo (quest’ultima riguarda l’estrazione degli oli di agrumi).

Nonostante il termine “olio” possa trarre in inganno, è importante precisare che un olio essenziale non è una sostanza oleosa o grassa e non ha nulla in comune con l’olio vegetale, ma è chiamato così in quanto liposolubile e quindi perfettamente diluibile in una materia grassa quale appunto l’olio vegetale (sesamo, cocco, mandorle ecc)

COME AGISCONO GLI OLI ESSENZIALI E QUALI BENEFICI SI POSSONO OTTENERE IN GRAVIDANZA?

E’ importante ricordare che i nostri corpi e le piante si somigliano, quindi cosa succede nel nostro organismo quando usiamo gli oli essenziali?

Queste sostanze si sviluppano e funzionano in natura per proteggere la pianta da agenti esterni e microrganismi nocivi e per farla crescere sana e forte in totale armonia con l’ambiante circostante; allo stesso modo svolgono questo lavoro nel nostro organismo lavorando sinergicamente alle nostre funzioni per riportarci allo stato di omeostasi (equilibrio)
Grazie alla loro composizione, fatta da molecole molto piccole, sono in grado di penetrare la membrana cellulare e svolgere diverse importanti funzioni quali protezione, difesa, rigenerazione dei tessuti, calmano dolori e leniscono le infiammazioni e agiscono sugli stati emozionali migliorando l’umore e gli stati d’animo.

Sull’argomento oli essenziali e gravidanza vi è spesso molta confusione ed allarmismo; vediamo come sfatare questa paura per utilizzare in piena sicurezza e tranquillità questi doni della natura per il benessere della mamma.

I motivi per cui si suggerisce una certa attenzione durante la gravidanza sono principalmente due:

  • il primo è che alcuni oli essenziali, secondo la loro composizione chimica, sono troppo stimolanti e potrebbero indurre, specialmente nel primo e secondo trimestre di gravidanza, contrazioni muscolari e uterine

  • il secondo è che i principi attivi degli oli essenziali, entrando nel circolo sanguigno, sono in grado passare la barriera placentare, questo non significa automaticamente un rischio di tossicità per il feto, semplicemente, ancora una volta è da ricordare l’importanza del dosaggio e della scelta nell’acquisto di oli certificati e ad uso terapeutico.

In aromaterapia non vige la regola “maggiore la quantità migliore è l’effetto” per la quale se una goccia è efficace, allora 5 o 10 saranno portentose, al contrario è bene ricordare di non eccedere nel dosaggio perché gli oli essenziali sono molto potenti e concentrati, per esempio 1 goccia di olio essenziale di menta equivale a 28 tazze di tisana!!!

Tratto dalla dispensa del video corso di GARBABHYANGAM MASSAGGIO AYURVEDICO IN GRAVIDANZA

 

Vuoi saperne di più? Accedi al video-corso completo cliccando sul pulsante "Scopri di più"

 

Ayurveda Online - P.IVA 03543290047
Via Parea 11/C Grinzane Cavour - CN
Tel. 392 0773636 Mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attività professionale di cui la Legge 14 Gennaio 2013, N°4


©2018 Ayurveda Online - Design by ADVERA Comunicazione